:: itchefs-GVCI :: Olio Extravergine di Oliva ::

Extra Virgin Olive Oil
CNO

Sicurezza alimentare

Negli ultimi anni i casi di intossicazione alimentare e i casi di BSE e influenza aviaria, insieme ad altri rischi alimentari, sia nei Paesi sviluppati sia in quelli in via di sviluppo, hanno evidenziato l’esigenza di norme in materia alimentare in grado di proteggere la salute pubblica e ridurre l’effetto sociale ed economico negativo dei fenomeni sopra citati.

Poiché i rischi per la sicurezza alimentare possono coinvolgere la filiera in ogni sua parte, il controllo e la comunicazione durante il processo diventano fattori essenziali. Un anello debole nella catena può causare un pericolo serio per i consumatori e avere ripercussioni rilevanti per i fornitori. La sicurezza alimentare è quindi una responsabilità comune di tutti gli attori in causa. La rintracciabilità permette che un’organizzazione documenti e/o individui un prodotto attraverso le operazioni necessarie alla produzione, all’elaborazione, alla distribuzione e alla manipolazione degli alimenti, dalla fase primaria al consumo. Essa può quindi facilitare l’identificazione delle cause di non conformità di un prodotto, ponendo così le premesse di un suo sicuro ed efficace ritiro dal mercato. Oltre alle considerazioni relative alla salute pubblica, la nuova norma presenta ulteriori vantaggi in ambito sociale ed economico.